19 marzo 2010

Stephen King Posters



Il lavoro di Nick Tassone, una serie di manifesti di tratti dai libri di Stephen King, sta facendo velocemnte il giro della rete per la sua efficacia nella rappresentazione grafica di un punto focale del romanzo. Tassone toglie il sangue e riduce ogni immagine ad un simbolo stilizzato, tavolozza minimalista, nero accoppiato con un colorepastello. Per "Carrie", un secchio rovesciato appeso a una corda, mentre "Firestarter" e "Cat's Eye" ricevono un trattamento letterale. Queste interpretazioni condensano sia la capacità di Tassone che di King di creare storie comprensibili, facilmente riconoscibili anche anni dopo che sono state originariamente pubblicate. Graffi, imperfezioni e un font lineare, aggiungono ai manifesti quel tocco vintage che non guasta .