29 agosto 2007

Paese che vai Logo che trovi 2


Tempo fa abbiamo parlato dei vari scandali dei loghi nei vari paesi, cominciando dal nostro, passando per quello delle olimpiadi londinesi, adesso è venuto il momento della Spagna, il Governo Spagnolo ha indetto lo scorso 26 Aprile un concorso di idee aperto a tutti per un nuovo logo che dovrebbe accompagnare l’immagine del Governo, a metà giugno erano arrivare 320 proposte.
Il 13 di agosto la Segreteria dello Stato ha comunicato il progetto premiato.
Il logotipo selezionato si appoggia nello scudo costituzionale, sottolineato da una linea, orizzontale o verticale a secondo dei casi, con i colori della bandiera spagnola, il rosso, il giallo ed il rosso.

Ma ecco le polemiche giustamente in aguato...
Il 15 di agosto tutti i giornali hanno presentato il logo vincitore con a fianco l’immagine del logotipo del Governo tedesco con i vari commenti.
La Segreteria di Stato ha ammesso la similitudine con il Governo tedesco però la definisce come una similitudine di idee. Comunica altresì che il concorso era finalizzato come “proposta di idee” e per l’immagine globale ci sarà un altro concorso ad inviti con dei professionisti “di alto livello” ed il vincitore dovrà incaricarsi di elaborare un “manuale di identità istituzionale”.
Ovviamente la cifra di 12.000 euro è stata assegnata e quindi non si parla in assoluto di un ritorno vista la provata “similitudine.
C’è inoltre la coincidenza che il vincitore Juan Repullés Nuño de la Rosa, socio direttore dello studio Margen Multimedia risulta essere un abituale collaboratore con il Governo: ha disegnato i portali della Presidenta del Governo (www.lamoncloa.es) e del Ministero della Presidenza (www.mpr.es).
Anche se l’immagine vincitrice non è la definitiva, si commenta che potrà avere dei problemi per essere registrata in Europa, vista la forte similitudine con quella tedesca.

Mi sembra evidente che dove c'è da sbagliare qualcosa in ambito grafico oramai no nsiamo più soli, come dire.. tutto il mondo è paese!