11 novembre 2009

Sasha Waltz al MAXXI



Si intitola Dialoge 09 lo spettacolo installazione che sara' al centro dell'apertura straordinaria del 14 e 15 novembre del MAXXI, il Museo nazionale delle arti del XXI secolo progettato da Zaha Hadid. La performance della compagnia berlinese di Sasha Waltz, interpreta gli ambienti del museo in una coreografia concepita appositamente per l'occasione, 36 ballerini, animati dai suoni di Hans Peter Kuhn e dalle musiche di un quartetto d'archi e di un ensemble di tromba e percussioni, saranno distribuiti in tutti i livelli del museo come opere d'arte.

Lo spettacolo, di cui ieri sera c'è stata un ottima 'prova generale' (qui sotto le foto rubate ieri sera) è un ottima occasione per vedere in anteprima la spettacolare struttura del MAXXI che aprirà al pubblico nella primavera del 2010 dopo un decennio di lavori.

Dialoge 09 - Sasha Waltz - MAXXI
orario: 15 novembre ore 16 e ore 21 per l'installazione. Apertura straordinaria in anteprima del MAXXI, prima ancora che le opere vengano esposte, e la possibilità di visitare, dalle 10 alle 13, gli spazi ideati dall'architetto Zaha Hadid. Per accedere al museo è necessaria la prenotazione
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: 22 €
autori: Sasha Waltz
note: produzione MAXXI | Sasha Waltz&Guests










C'è molta attesa intorno all'edificio pensato e progettato da Zaha Hadid (che vinse il bando nel 1998) e che sorge sull’area dell'Ex Caserma Montello al Flaminio e dovrebbe ospitare una collezione permanente e mostre temporanee per la promozione dell’architettura e delle arti contemporanee. a collezione permanente di archivi di architetti del Novecento consiste, ad oggi, nei fondi di Carlo Scarpa (31400 pezzi), Aldo Rossi (1000 disegni, 9 scatole di foto e carteggi, 50 cassette audio e video, 13 quaderni di appunti, 11 plastici), Vittorio De Feo (2917 disegni, 31 quaderni e blocchi di appunti, 25 faldoni, 248 scatole di foto e diapositive, 25 plastici), Sergio Musmeci (1500 disegni, 50 fascicoli di documenti allegati ai progetti, 20 fascicoli di materiale di studio, 2 plastici) ed Enrico Del Debbio (44000 disegni).

I progetti e le foto del progetto MAXXI