02 ottobre 2007

Il rugby, la francia e la mela...



Eccomi di ritorno dall'esaltante trasferta in terra francofona andando per punti:

Il Rugby
Vedere l'Italia in una città che ama il Rugby, farsi 470 km in auto per vederla (da parigi), condividere con migliaia di tifosi scozzesi e italiani quel momento, vederla perdere per una palla che non varca i pali per dieci centimetri circa, sono tutte cose, emozioni ed sensazioni che non riuscirei a descrivere nemmeno in centomila post. So solamente che non ringrazierò mai abbastanza Fabio per averci regalato questa gioia e queto momento! Ultima cosa: il rugby è un grande sport, i tifosi sono gli unici veri tifosi del pianeta (sportivamente parlando) e i giocatori degli eroi! Chi lo segue sa di cosa parlo! Hrazie di tutto TRONKY!



La Francia
Abbiamo attraversato mezza Francia per vedere la partita, molto carina Digione, molto belle le colline stracolme di filari di uva lunga la strada, moderna ma medievale Lione e pittoresca St.Etienne (chissà com'è senza tifosi in giro). Ma per la miseria quanto piove!!! E' settembre e loro sono convinti che sia il nostro dicembre, hanno già fatto il cambio di stagione e a parigi a Luglio ha piovuto per ben 21 giorni!

L'Apple Expo
Il sospetto lo avevo avuto da me, ma speravo che magari poi a sorpresa avrei trovato altro, invece profonda delusione per quanto riguarda l'Apple Expo, una mostra mercato dove tutte le case produttrici di hardware, software e gadget espongono e vendono i loro prodotti, qualcuno tiene anche dei microcorsi e stage sul posto (Apple stessa, Quark, Adobe, Office ecc.) ma tutto sommato niente di che, per fortuna era gratuita!
Annni fa non mi spiegavo perchè regolarmente la Apple presentasse i proprio prodotti poco prima dell'inizio del tradizionale Apple Expo di Parigi, ora l'ho finalmente capito, per la casa madre (che non organizza in prima persona l'evento) è solo un appuntamento non è l'Appuntamento (con la A maiscuola).

Beh poteva andare peggio...poteva piovere!!!

4 commenti:

AKA b ha detto...

VOTA NIXON
http://votanixon.blogspot.com/
!!!°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°!!!

Niccolò ha detto...

Alessandro Dezi mi ha invitato a partecipare a questa lodevole iniziativa.
Personalmente ho molta fiducia in Mr. Dezi ed aiutarlo nell' impresa mi sembra proprio una cosa da fare!
Aderite numerosi.
Di seguito trovate il comunicato stampa, mi raccomando disegnate, disegnate e fate pensare!

“CHILDREN NO MORE”
Mostra a fumetti contro la violenza sui minori

“CHILDREN NO MORE” sarà una mostra dedicata alla violenza sui minori. Sarà organizzata da Alessandro Dezi, e Fiorenza Filippi, per conto dell’Associazione Onlus “Karibu”, (www.karibuonlus.it) che si occupa di missioni umanitarie nei paesi in via di sviluppo. Diversi sono i progetti già avviati e in fase di realizzazione in Tanzania e Perù, come adozioni a distanza, istruzione, edificazione di strutture, promozione dell’artigianato e dell’imprenditoria autoctona, con cifre spesso davvero ridicole per gli standard occidentali.
La mostra è prevista per la primavera del 2008, salvo imprevisti. Il tema è: la violenza sui minori, in ogni sua possibile accezione (bambini soldato, lavoro minorile, prostituzione, violenza sui minori, ecc.). Il progetto sarà quello di inaugurare a Colleferro (Roma) per poi renderci itineranti in diversi posti d’Italia, per almeno i due anni successivi. Lo scopo è quello di reperire fondi per sovvenzionare i progetti umanitari: fondi che andranno interamente devoluti (né gli organizzatori, né l’associazione tratterremo un solo euro, nemmeno per coprire le spese che saranno interamente sostenute dai soci).

Contiamo di coinvolgere nel progetto autori noti e non, professionisti o esordienti. E, comunque, tutti quelli che vorranno aderire, con nostro sommo piacere.

Gli artisti partecipanti potranno interpretare il tema come meglio ritengono opportuno. Le illustrazioni possono essere in bianco/nero o a colori. L’opera, con risoluzione 300 DPI, può essere inviarla sin d’ora esclusivamente via telematica all’indirizzo mail: childrennomore@yahoo.it

Non chiederemo tavole originali (non possiamo permetterci di pagare un assicurazione per le tavole esposte) ma provvederemo ad effettuarne stampa in alta definizione da esporre.

Il termine ultimo per inviare le opere è inderogabilmente il 31/01/2008.

Verrà creata una mailing list mediante la quale terremo tutti gli autori partecipanti in costante aggiornamento sull’evolversi del progetto.

Vi ringrazio per l’attenzione.

Saluti

Alessandro Dezi

Anonimo ha detto...

童裝批發
童裝批發
童裝
童裝
酒店喝酒
暑假打工
酒店
酒店經紀人
酒店小姐
酒店兼職
酒店上班
酒店兼差
禮服店
酒店上班
酒店打工
酒店小姐
酒店經紀
假日打工
台北酒店經紀
酒店經紀爆米花
酒店上班PRETTY GIRL

freefun0616 ha detto...

酒店經紀人,
菲梵酒店經紀,
酒店經紀,
禮服酒店上班,
酒店小姐兼職,
便服酒店經紀,
酒店打工經紀,
制服酒店工作,
專業酒店經紀,
合法酒店經紀,
酒店暑假打工,
酒店寒假打工,
酒店經紀人,
菲梵酒店經紀,
酒店經紀,
禮服酒店上班,
酒店經紀人,
菲梵酒店經紀,
酒店經紀,
禮服酒店上班,
酒店小姐兼職,
便服酒店工作,
酒店打工經紀,
制服酒店經紀,
專業酒店經紀,
合法酒店經紀,
酒店暑假打工,
酒店寒假打工,
酒店經紀人,
菲梵酒店經紀,
酒店經紀,
禮服酒店上班,
酒店小姐兼職,
便服酒店工作,
酒店打工經紀,
制服酒店經紀,
酒店經紀,

,